8 Do’s and Don’ts of Starting a Graphic Design Business

Con l’intero mondo degli affari che si sta spostando verso le immagini, non è una sorpresa che le aziende di design grafico stiano facendo così bene.

Se stai pensando di entrare nel settore e avviare la tua azienda di design grafico, è estremamente importante fare tutto bene fin dal primo giorno. E per aiutarti a farlo, abbiamo pensato a otto cose da fare e da non fare per iniziare un’attività di graphic design.

Crea un buon portfolio

Creare un portfolio solido è il miglior modo possibile per attirare clienti nel settore del graphic design. È un’opportunità per te di mostrare alcuni dei tuoi migliori lavori e di essere riconosciuto dalle persone che hanno bisogno dei servizi che la tua azienda offre.

Tuttavia, per arrivarci, devi prima fare qualche lavoro di design grafico e creare dei grafici che possano essere presenti nel tuo portfolio. È una buona idea fare qualche lavoro pro-bono o inventare i tuoi progetti che ti permetteranno di mostrare le tue abilità.

In termini di design grafico, abbiamo molto da vedere nel prossimo anno. Ecco alcune tendenze del design grafico a cui puoi ispirarti per il 2020.

Non aspettarti un successo immediato dopo aver iniziato un’attività di design grafico

Non importa quanto tu sia bravo nel design grafico, non puoi aspettarti un successo immediato. Molte aziende di design grafico si basano su clienti che continuano a tornare e su nuovi clienti che vengono loro indirizzati dai loro attuali clienti.

Questo significa che fino a quando non costruisci la tua base di clienti e guadagni un po’ di esperienza, non dovresti aspettarti di avere così tanto reddito come avresti potuto sperare. Questo è esattamente il motivo per cui molte nuove imprese di design grafico falliscono entro i loro primi cinque anni.

Fai un prestito

Non puoi iniziare un’attività senza soldi, semplice. I designer grafici ora usano attrezzature costose e investire nei migliori strumenti è un must se si vuole rimanere davanti al gruppo.

E il modo migliore per ottenere finanziamenti per la tua azienda è attraverso un prestito. Ora puoi richiedere un prestito personale in modo semplice e veloce, senza spostare l’attenzione dal tuo lavoro.

Così, anche se hai già ottenuto il tuo primo cliente, non è ancora troppo tardi per ottenere finanziamenti e ottenere attrezzature migliori.

Non dire di sì ad ogni progetto

Iniziare un’attività di graphic design è sicuramente eccitante e probabilmente sarai pronto ad accettare qualsiasi lavoro che ti verrà proposto.

Anche se questo può essere un buon modo per guadagnare un po’ di visibilità, può farti perdere un grande progetto perché hai già detto di sì a un progetto che non avresti mai pensato di affrontare.

Quando si inizia, è molto importante capire cosa ci si è prefissati di fare e accettare solo progetti che rientrano nei propri piani.

Essere autentici

Viviamo nell’era della tecnologia ed è così facile navigare sul web e trovare lavori di altre aziende di design grafico che si possono usare come ispirazione. Anche se fare questo può sembrare una buona idea, in realtà può solo danneggiare le tue possibilità di successo.

Secondo l’articolo di Ana Jesus sul blog di Frank Digital, i template “one size fits all” e i modelli standard potrebbero sembrare una soluzione rapida, ma ricordate che la “standardizzazione meccanica” è un’esperienza disturbante per il vostro pubblico. Puoi leggere di più sull’autenticità nel design sul loro blog.

È molto importante che tu abbia voce in capitolo nei progetti che prendi e non puoi farlo se non stabilisci la tua estetica di design non appena ti metti in moto. Assicurati che il tuo lavoro sia autentico e non avrai nulla di cui preoccuparti.

Non fare alcun lavoro senza un contratto

L’ultima cosa che vuoi che accada è che qualcuno approfitti della tua mancanza di esperienza. Secondo i professionisti, alcuni clienti prendono il lavoro e non pagano il grafico che lo ha fatto. Questo succede ancora di più ora che la maggior parte o tutta la comunicazione con i tuoi clienti è fatta attraverso il web.

Detto questo, assicurati di progettare un contratto che includa tutte le variabili, le date chiave e i termini di pagamento prima ancora di iniziare a fare qualsiasi lavoro, specialmente se include l’uso di attrezzature costose.

Non ignorare i social media

I social media sono il luogo perfetto per i graphic designer per mostrare il loro lavoro. Dopo aver creato il tuo sito web, ti consigliamo di creare pagine su piattaforme come Facebook e Instagram, e di usarle per attirare nuovi clienti.

Solo non dimenticare di chiedere ad ogni cliente se gli sta bene che tu condivida il lavoro che hai fatto per loro sui social media. Inoltre, è una buona idea condividere le stesse immagini su tutte le piattaforme perché non c’è niente che possa sostituire la coerenza quando si tratta di social media.

Avere un mentore

Se ti manca l’abilità o stai lottando per gestire il tuo business, trovare un mentore può rivelarsi un’idea incredibile. Il tuo mentore può anche darti consigli legali e fornirti un senso di sicurezza quando si tratta di gestire un business. Secondo gli esperti, il modo migliore per connettersi con persone che possono aiutarvi è attraverso le piattaforme di social media come LinkedIn. Basta assicurarsi di connettersi con un esperto che è stato nel settore del design grafico per qualche tempo e andrà tutto bene.

Con questi suggerimenti in mente, si dovrebbe essere in grado di ottenere la vostra attività di progettazione grafica fuori per un buon inizio anche se non hai mai lavorato in un’agenzia di progettazione grafica prima. Mettici abbastanza tempo e impegno, e darai al tuo business la possibilità di avere successo.

Si tratta di un’attività che non ha mai avuto successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.